Lavoro Globale a corpo libero

Oggi sono a proporre un lavoro intenso, lungo ma non di particolare difficoltà, che prende in considerazione i grandi gruppi muscolari degli arti inferiori e dell’addome perchè li considero la colonna portante della nostra postura, se controllo gambe e bacino sono più stabile e ho meno problemi a schiena e ginocchia, per esempio.

Lavori a gruppi di tre esercizi inframezzati da un recupero breve.

Lavoro Globale di

Spero vi possa essere utile o darvi un’idea o una mano per mantenere una forma ottimale.

alla prossima