Esercizi per la spalla – pre – post operatorio/fase degenerativa post traumatica

Ultimamente ho molte richieste di esercizi per la spalla, oppure riabilitazioni per dolori degenerativi, post traumatiche o post operatorie, questo è dovuto dal fatto che la spalla è una delle articolazioni più trascurate del nostro corpo.

Un’articolazione così complessa e delicata a cui non diamo la giusta importanza e valore durante la nostra vita.

Negli anni ho capito che oltre ad essere una articolazione trascurata, finchè non fa male, quasi la diamo per scontata come una cosa che non farà mai male, è anche un articolazione sottoposta quotidianamente a sforzi e sovraccarichi importanti di lavoro senza che le persone abbiano la minima idea di come si deve muovere e come la dobbiamo usare e su come, fase importantissima dopo i 35 anni, salvaguardarla.

La spalla è un’ articolazione con una grande mobilità su tutti i piani e rotazioni, ci permette tramite l’arto superiore di cui è il motore di fare diverse cose nella nostra vita tipo la prensione palmare, il sollevamento, il sostegno, l’avvicinare le cose alla bocca, portare cose sopra la testa  e tanti altri movimenti indispensabili nella vita, che sono importanti ce ne accorgiamo solo quando inizia a fare male e non possiamo più permetterci di fare alcuni importanti movimenti appena sopra elencati, anche i più semplici, per esempio, pulirci il sedere alla mattina in bagno, scusate la metafora, ma è la prima cosa che molti pazienti lamentano quando arrivano in studio con problemi alle spalle.

unnamed

Quindi qui di seguito ho fatto un piano diviso in quattro fasi di esercizi passivi, attivi, isometrici e di rinforzo che possono aiutare chi sta passando un momento di dolore alla spalla, con più o meno mobilità e più o meno dolore.

Partendo dal fatto che prima di prendersi l’iniziativa di praticare questi esercizi dobbiamo sempre farci visitare da un esperto, (fisiatra, ortopedico, ortopedico specialista della spalla), che può al meglio indicarci il percorso più giusto per risolvere la nostra problematica.

Appena identificata la patologia, fatta una diagnosi e trovata la strada migliore per risolvere la cosa possiamo prendere in considerazione una delle 4 fasi e gli esercizi annessi.

Spero possano esservi utili e possiate avere i benefici migliori.

Gli ESERCIZI per la SPALLA POST TRAUMA

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...